lunedì 22 aprile 2013

Piadina express senza strutto




 Spesso mi prende la voglia improvvisa di pizza, ma guardo l'orologio ed è troppo tardi per impastare:  la bimba si lamenta già che sta morendo di fame!
Allora mi butto sulla piadina. Ci si impiega poco a farla come Dio comanda ed il risultato è eccezionale!
Non le compro più da quando ho trovato questa ricetta di Sandra su Cookaround forum.( Grazie Sandra!!! Non sai quante cene mi hai salvato!!!)
Primo perchè non c'è lo strutto nell'impasto che io detesto, e poi perchè sono molto più buone, fresche e croccanti di quelle comprate! Provare per credere!!!
Potete farcirle come più vi piace. Io adoro farcirle con verdure grigliate ( melanzane, zucchine e peperoni ) e scamorza affumicata, oppure con stracchino e rucola e sempre abbondante pepe nero.

INGREDIENTI PER 4 PIADINE: ( impasto base )

200 gr. di farina 0, io in casa ho quella del Molino Chiavazza 
106 gr. di acqua minerale frizzante fredda
16 gr. di olio evo
2 pizzichi di sale fino

Più naturalmente gli ingredienti per farcirle!

In una ciotola amalgamare velocemente tutti gli ingredienti. Non serve impastare.
Mettere sul fornello una pentolina vuota fino a che diventa calda, coprire l'impasto con una ciotola di materiale resistente al calore, coprire con uno strofinaccio e metterci sopra la pentola calda.
Lasciare riposare così  l'impasto dai 30 ai 60 minuti.
Fare 4 palline e stenderle col matterello su di un piano infarinato, facendole molto sottili.
Ungere con un po' di olio una padella antiaderente e scaldarla sul fornello.
Porvi la prima piadina, attendere che faccia le bolle poi con una spatola girarla delicatamente e cuocerla dall'altro lato, inserendo il ripieno e chiudendola a metà. 
E proseguire così. Inutile dirvi che ne faccio più di 4 ... siamo dei grandi mangioni!!!
Nel caso della farcitura stracchino rucola metto solo lo stracchino a fondere, la rucola la inserisco a crudo dopo!

Vorrei ringraziare Eli di Zucchero Pandizucchero, Linda di La mia famiglia ai fornelli ,  Maria di Un cestino di ciliege e Rita di Distrazioni sfiziose... in cucina  per aver pensato a me donandomi questi due premi:


        
Naturalmente rispondo allle domande....
  1. Biscotti o Torta?  mi piacciono tutti e due se fatti in casa perchè li sento più genuini
  2. Cioccolato o Vaniglia? mangio più vaniglia, ma preferisco il cioccolato!
  3. Qual'è il tuo spuntino dolce preferito? Il gelato, ma solo confezionato tipo cornetto o fatto da me al tè verde
  4. Quando hai maggior voglia di cose dolci? la sera davanti alla tv!
  5. Se avessi un soprannome "dolce", quale sarebbe? Honey!!!
Come sempre non mi piace fare le nominations e preferisco girare i premi a tutti i blog che mi seguono!




51 commenti:

  1. naaaaaa erano secoli che cercavo una ricetta di piadina senza strutto!!!

    RispondiElimina
  2. Interessantissima, voglio provarci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai provaci Stefania! e fammi sapere, naturalmente!!!

      Elimina
  3. interessante e ottima per una cena veloce o anche in sostituzione del pane ;9

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Enrica! è più difficile spiegarle anzichè farle ste piadine!!!

      Elimina
  4. BELLA SENZA STRUTTO!!!! grande Chiara!!!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Sandraaaa!!! Ma la ricetta non è mia, è di una tua omonima... che ha blog Dolce Forno... chissà se mi leggerà!
      Bacioni cara!

      Elimina
  5. che sfiziosa!!! devo provarla!! grazie della ricetta, baci felice giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala dai è molto facile e veloce e buonaaaa!!!
      Buona giornata a te cara!

      Elimina
  6. Questa piadina mi ispira parecchio...leggera e friabile...gnam gnam!
    Bravissima!
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me! Ora che vengono le belle giornate la farò spessissimo!!! bacioni Consu sei sempre carinissima!

      Elimina
  7. Amo la piadina ed anch'io la preferisco senza strutto!
    Sei geniale, anche per la descrizione per far riposare la pasta!
    Preziosa come sempre!
    A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il mio disgusto verso lo strutto è pari a quello verso la colla di pesce!!! Anni fa ho addocchiato questa ricetta e visto che è piaciuta a tutti, ve l'ho riproposta qui... ma non è una mia invenzione! Idem x il riposo dell'impasto! é merito di Sandra! a prestissimoooo!!!

      Elimina
  8. se non ti dispiace mi copio la tua ricetta le devo provare a fare anch'io

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi dispiace affatto!!! anzi, se qualcuno le prova sono doppiamente contenta!!! Ursula guarda che meritano!!!! mai più piadine comprate!!! bacioni

      Elimina
  9. Io ho sempre cercato una ricetta buona. Proverò la tua, mi ispira moltissimo. Anche le tue idee per la farcitura sono perfette. Grazie!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna questa è veramente notevole!!! ne ho provate altre prima di sceglierla come the best! La mia bimba la preferisce con stracchino e prosciutto cotto; mio marito con stracchino, praga e rucola!

      Elimina
  10. Ciao Chiara, eccomi qui a ricambiare con piacere la visita.. anche il tuo blog è carinissimo, ci seguiremo a vicenda! Notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annalisa! Che bello che sei passata da me! a prestissimo!!!

      Elimina
  11. Mai provata la piadina artigianale! In realtà la mangio poco, la lego a dei ricordi di vacanze romagnole... :-)
    Il bello dei blog è stimolare la curiosità che porta a fare piatti a cui mai avevi pensato...
    (e se ne avanza una, me la prepari con le verdure grigliate, che adoro?)
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ce la mangiamo assieme la piadina con le verdure grigliate e tantissima scamorza che fonde!!! Che ne pensi?
      Hai proprio ragione Fra: guardare i vari blog stimola la curiosità di assaggiare nuovi piatti e nascono delle belle idee!!! a prestissimo!!!

      Elimina
  12. Eccomi!! Perdonami per il ritardo :(
    Ma che bello trovare un'amica che si è trovata bene con una mia ricetta, mi illumina la giornata, GRAZIE!!!!
    E' un piacere averti trovata Chiara :**
    Ora mi faccio un giretto nel tuo blog, un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sandraaaaaaaaa!!! Ma figurati!!! Mi piace illuminarti la giornata! pensa che avevo paura che postando una tua ricetta potesse darti fastidio.. ed invece eccoti qua contenta. Contenta pure io! Spero che ci sentiremo ancora!!!

      Elimina
    2. Sarà un piacere per me:) e , sinceramente , non capisco proprio le persone "gelose" delle ricette, io sono orgogliosa e lusingata del tuo entusiasmo :
      Un bacio Chiara, a presto:*

      Elimina
  13. Ma sai che non conoscevo questa tecnica della pentolina calda? Non ho mai fatto le piadine, ma di sicuro dopoaver letto questa cosa sono decisamente incuriosita all'idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena! La prima volta le ho fatte anch'io perchè incuriosita... poi le 1000 altre volte dopo perchè sono troppo facili e buone!!!

      Elimina
  14. Che bella questa idea!! Buonissime queste piadine! Io faccio una cosa del genere, sono le tortillas messicane, e le farcisco anch'io più o meno così :-) ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Trovo nel tuo blog la ricetta delle tortillas? Non le ho mai fatte e mi ispirano davvero tanto!!!

      Elimina
  15. Non ho mai fatto le piadine, ma le tue con l'olio mi ispirano tanto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Miss Mou! Se le provi vedrai che non tornerai più indietro!!! Mai più piadine comprate!!!
      Bacioni

      Elimina
  16. fantastica questa piadina! ha un aspetto delizioso!
    bello il tuo blog, dopo averlo scoperto casualmente sono venuta a curiosare tra le tue ricette, tutte molto interessanti e golose, complimenti!
    passa anche da me se ti va ;)

    a presto,
    Michela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michela! sono doppiamente contenta quando qualcuno/a mi scopre casualmente e si unisce al mio blog!
      Passo al più presto! bacioni

      Elimina
  17. eccellente, cercavo proprio una soluzione per la cena di stasera,
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Noemi! Mi sei mancataaaaaa!!!! bacioni

      Elimina
  18. è davvero molto invitante!
    ti ho assegnato un premio sul mio blog, passa a ritirarlo! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazieeeeee!!!! Non me l'aspettavo proprio!!!
      kisses

      Elimina
  19. Da provare assolutissimamente :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai Mila devi provarle, assolutissimamente!!!

      Elimina
  20. Noi 4 siamo consumatori conpulsivi di piade , la dispensa e ' piena e non ho mai pensato di farmele in casa! :o.Devo rimediare subito.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vivi rimedia!!! vedrai che saranno ancora più buone!!!

      Elimina
  21. hai ragione, su cookaround si trovano ricette meravigliose, frequenti anche tu quel forum famoso???
    le piade sono stupendissime!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooooo sì, in silenzio da anni!!! e quante ricette spettacolari!!! Prossimamente pubblicherò una ricetta che ho trovato lì di una pizza con pochissimo lievito di birra a lunga lievitazione che è una favola!!! bacioni

      Elimina
  22. Che bontà le piadine!!! Mi appunto subito la tua ricettina! A presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciaooooo! Fatemi sapere se le provate e se vi sono piaciute!!! A prestissimo!!!

      Elimina
  23. Non abbiamo mai provato le piadine fatte in casa, la tua ricetta sembra davvero semplice e super super golosa!
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai dovete provarle!!! è molto semplice davvero!!!
      un bacione, a presto!

      Elimina
  24. .....vieni a trovarmi...c'è un piccolo premio per te, ma molto sentito!!!!
    kiki
    unoralgiorno.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Kiki per avermi donato questo premio!!! un bacione!

      Elimina
  25. Grazie di cuore Chiara! Sono contento anche io di fare la tua conoscenza, non solo, soprattutto per il fatto che sei diventata una mia sostenitrice scegliendomi insieme al mio umile blog. Come vedi nell'immediatezza ho ricambiato la tua gentilezza e non solo, ti ho aggiunta anche su Google+. Ti ringrazio per i complimenti che mi hai scritto è sono felice che io possa suscitare in te tanta tenerezza che si ha verso i propri figli amandoli! Anche le tue ricette sono una favola, semplici e con gusto, spero che in futuro nasca una bella amicizia culinaria con cui condividere questa nostra passione che ci accomuna!! Con affetto e stima Lucio!! A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucio, fai dei dolci magnifici!!! Sono felicissima che tu sia passato a trovarmi, e come ti ho già detto spero anche io che nasca una bella amicizia culinaria tra di noi!!!
      A prestissimooooo!

      Elimina